top of page

Under 15 Eccellenza si arrende alla capolista Etrusca


La Cestistica gioca alla pari della capolista Etrusca S.Miniato fino a 3 minuti dalla fine quando si scioglie come neve al sole e prende un parziale che non rende merito alla prestazione vista fino a quel momento. L’inizio è tutto pesciatino anche se i punteggi sono da minibasket 11-6 il parziale del primo quarto per i padroni di casa. Il secondo e il terzo quarto filano via in sostanziale equilibrio con la Cestistica che alterna buone trame offensive a grossi svarioni per il 51 pari alla fine del terzo. Nel quarto finale sembrava che i ragazzi di coach Angelucci potessero portare a casa la vittoria, anche grazie all’espulsione del tecnico pisano, che consentiva alla formazione locale 3 liberi e il possesso. Ma in quel momento con tre liberi sbagliati e la palla persa sulla rimessa l’Etrusca tornava in fiducia e grazie ai suoi uomini migliori piazzava il break decisivo portando a casa la vittoria. Di positivo la consapevolezza di potersela giocare anche con la prima della classe, di negativo, oltre al risultato, la troppa frenesia e la poca lucidità messa in campo nei minuti decisivi. Sabato a Viareggio contro il Vela, termina il tour de force di partite ravvicinate.

TABELLINI: 1Q 11-6 2Q 28-31 3Q 51-51 4Q 60-75

Desideri 5, Flori 8, Ulivieri 8, Pirrello 6, Di Blasio, Lenzi, Petrocchi 7, Michelotti 2, Rosi 6, Attala 14, Bigi 3, DiPiramo

98 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

La Cestistica, nell’ottavo di finale valido per il titolo Toscano, si arrende alla formazione di Castelfiorentino vincitrice del girone A e una delle candidate alla vittoria finale. La partita si mett

La Cestistica, dopo la bella prova di Pontedera, non riesce nell’impresa di superare Don Bosco e cede dopo aver giocato 2 quarti alla pari della compagine livornese probabilmente destinata a giorcarsi