top of page

U15 ECCELLENZA CEDE CON PSG ORATORIO LA SPEZIA

Non ce la fa la Cestistica contro la formazione Spezzina in una partita che sembrava alla portata degli uomini di coach Angelucci. La partenza della formazione di casa è molto buona e si porta in vantaggio che tiene per gran parte del primo quarto vedendosi però raggiunti sul finale 15 a 15. Il secondo quarto procede in parità ma alcune amnesie difensive a pochi secondi dallo scadere portano ad un 5 a 0 che fissa il punteggio sul 34-29 per i liguri. Nel terzo quarto la Cestistica non riesce a recuperare e si va all’ultimo sul punteggio di 38-44. L’ultimo quarto i pesciatini ci mettono tanto impegno ma le tante palle perse e la scarsa percentuale ai liberi non permettono l’aggancio e gli spezzini sul finale gestiscono allungando nel punteggio per il 53-44 finale. Una Cestistica che poteva sicuramente fare di più, che deve migliorare nelle scelte, non concedere tutte quelle palle perse e aumentare le percentuali al tiro. Le ultime due partite hanno comunque dimostrato che ce la possiamo giocare, manca forse un po’ di consapevolezza e fiducia. Proviamo a cercarla già dalla prossima con Sarzana.

TABELLINI: 1Q 15-15 2Q 29-34 3Q 38-44 4Q 44-53

Attala 5, Bigi, Bronzi, Di Blasio, Flori 4, Lenzi, Paccosi, Petrocchi 10, Pirrello 9, Rosi 2, Terranova 4, Ulivieri 10, Peroni 14, Ferrando 8, Palagi 6, Larocca, Dellamore 12, Frione 6, Sanna 2, Gaspani 5


66 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

La Cestistica, nell’ottavo di finale valido per il titolo Toscano, si arrende alla formazione di Castelfiorentino vincitrice del girone A e una delle candidate alla vittoria finale. La partita si mett

La Cestistica, dopo la bella prova di Pontedera, non riesce nell’impresa di superare Don Bosco e cede dopo aver giocato 2 quarti alla pari della compagine livornese probabilmente destinata a giorcarsi