top of page

Cestistica Pescia a Livorno per Italia - Ucraina

Fra le 8 mila persone che giovedì 23 Febbraio hanno riempito il Modigliani Forum per assistere alla partita di qualificazione ai mondiali di basket fra Italia e Ucraina c'era anche una nutrita rappresentativa della Cestistica Audace Pescia.

I moltissimi atleti rossoverdi, accompagnati da genitori e dirigenti, non sono accorsi a Livorno tanto per il risultato, visto che l'Italia, pur vincendo l'incontro per 85 -75, era già qualificata, ma bensì per prendere parte ad una vera e propria festa dello sport a tinte azzurre dove il risultato contava il giusto e l'applauso partiva spontaneo anche per l'avversario.

Una fantastica cornice di pubblico, musica ad ogni interruzione, canti che hanno esaltato gli animi di grandi e piccoli, balli e tanti tanti applusi per tutti i ragazzi azzurri, Mannion e Spissu in prima linea che con le loro bombe hanno infiammato gli animi, e per Pozzecco , il grande coach azzurro che prima di tutti i suoi ragazzi ha calcato quel parquet, come giocatore, ormai trent'anni fa e che si commuove sull'inno d'Italia.

E poi l'abbraccio vero, sincero e sentito fra i due coach e giocatori a fine partita...una lezione di basket dalla quale i nostri piccoli e grandi ragazzi devono imparare.



50 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Untitled

bottom of page