top of page

Serie D: Una Cestistica dei record cede a Valdicornia Basket

Altra brutta sconfitta per la prima squadra della Cestistica Pescia che, davanti al numeroso pubblico amico, cede il passo a Valdicornia per 34 - 62 al termine di una partita mono direzionale.

Sodini e compagni sapevano benissimo che l'impresa non sarebbe stata certo cosa facile trovandosi di fronte una squadra ben strutturata, esperta e anche molto fisicata come Valdicornia, costruita per il salto di categoria ed in corsa per i playoff.

Ma inutile trincerarsi dietro a falsi pretesti visto che i rossoverdi, pur essendo scesi in campo ancora con qualche defezione, non sono mai entrati in partita ed hanno giocato giusto il tempo di un quarto poi il disastro senza mostrare nemmeno più di tanto la voglia e l'orgoglio di reagire.

Al poco mordente dei ragazzi di Ialuna si è aggiunta anche una scandalosamente bassa percentuale al tiro, 11/41 da due e 2/19 da tre che segnano un record nella storia della Cestistica Pescia insieme ai soli 34 punti realizzati in 40 minuti.

Che sia stata la notizia della salvezza matematica a rilassarli troppo?

Possiamo capire ma non scusare.. ed ora vi aspetta una dura settimana in palestra!

Parziali: 10-23; 17-37; 22-53; 34 -62

Tabellino: Bianucci, Romoli 3, Federighi, Mariottini, Sodini L. 2, Niccolai 4, Vannini 7, Menichini 2, Ciervo, Sodini G., Ghera 6, Ponzo 7






96 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page