top of page

Under 13: Dopo una partenza difficile Pescia doma Carrara

Gli Under 13 si impongono per 29 -40 nella trasferta infrasettimanale del 4 aprile, giocata sul complicato campo della CMB Carrara, e continuano a dominare la classifica con 8 punti all'attivo.

Partita affatto semplice per i ragazzi di Damiani che, al di là di ogni previsione, hanno corso un grosso pericolo giocando con poca concentrazione, in un turno infrasettimanale e, non ultimo elemento, in una palestra, la Dogali, con un campo di gioco in linoleum con ampi squarci in tutta l'area di gioco e con tabellone e ferri respingenti senza nessuna logica.

Ciliegina sulla torta la difficoltà nel far fronte alla rudezza degli avversari carrarini che, decisi a fare bella figura con la capolista, si sono arroccati in una difesa mascherata a zona "bulgara" che da anni non si vedeva in un campionato Under 13.

La gara scorre in equilibrio, 16 -18 alla fine del secondo quarto, con entrambe le squadre che segnano con il contagocce e vanno di pari passo fino all'ultimo periodo, quando Pasqualini (nella foto) ritrova fiducia al tiro e segna 6 punti da fuori che fanno saltare la difesa avversaria che, nel tentativo di recuperare, si disunisce concedendo ai rossoverdi alcuni contropiedi che danno la tranquillità sull'esito finale del risultato.

Renieri 2, Nuti 3, Barbagallo, Romani 8, Pisto 4, Simoncini 5, Pasqualini 12, Moncini, Grillo 4, Del Ministro, Quiriconi, Terranova 2




101 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentarios


bottom of page