top of page

Under 13: Troppo forte Endas Pistoia per la Cestistica Pescia

Un bellissimo primo tempo non è bastato ai ragazzi di coach Damiani per impensierire la capolista Endas Pistoia, che fa del gioco al limite del regolamento sportivo il suo marchio di fabbrica.

Un vero peccato visto il talento e la fisicità dei ragazzi pistoiesi ai quali non servirebbe tanta crudezza per imporre il proprio gioco.

Un primo tempo stellare per Pasqualini e compagni che, orfani del capitano Simoncini, stoppato da una frattura al metacarpo sinistro, non permettono ai pistoiesi prendere il volo. Alla ripresa della partita, dopo l'intervallo, qualcosa nei meccanismi si inceppa, la difesa pistoiese alza i toni e in pochi minuti Pescia si smarrisce.

A farne più le spese sono i playmaker Pasqualini e Nuti che devono lasciare il campo per le forti contusioni riportate nell'autentico corpo a corpo innescato dai giocatori pistoiesi.

Il divario finale fin troppo severo ma di stimolo a continuare in questo percorso intrapreso.

Pasqualini 20, Barbagallo, Del Ministro, Grillo, Moncini 3, Nuti 10, Pisto, Quiriconi, Romani 1, Terranova 8, Renieri 5



345 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page