top of page

Coppa Toscana: per la Cestistica Audace Pescia finisce qui

Le speranze di accedere alla successiva fase di Coppa Toscana erano già svanite in mattinata per la Cestistica Audace Pescia quando si era sparsa la notizia della terza vittoria consecutiva infilata dalla Libertas Lucca ai danni di Chiesina Basket che di fatto ha legittimato i lucchesi al passaggio alla fase successiva.

Ciò nonostante i rossoverdi hanno messo in atto ieri al PalaBorelli, un’altra encomiabile prestazione, bissando quella di domenica scorsa con Wildcats Chiesina, terminata anche questa con una straripante vittoria, questa volta ai danni del Vela Viareggio.

Una gara abbastanza equilibrata per i primi due quarti, 20-15 e 20-17 i parziali, ma al rientro dall’intervallo lungo, è un monologo dei pesciatini che allungano e chiudono la partita con un perentorio 83-57.

Orgoglioso dei suoi coach Ialuna che a fine gara ha così parlato: « Ottima partita, soprattutto in fase difensiva. Sono riuscito a distribuire minuti di gioco tra tutti i ragazzi; devo fare i complimenti a Romoli, Niccolai, Ghera e Ponzo per la grande applicazione alla partita».

I nostri complimenti vanno anche alla giovane compagine viareggina che, con una formazione ridotta a soli nove elementi, ha giocato fino all’ultimo secondo senza mai abbassare la testa.

Adesso, la nostra di teste, deve andare alla prima gara di campionato che ci vedrà impegnati, sabato 1 Ottobre alle ore 20.30, sul difficile campo di Calcinaia.

Tabellino: Lupi 9, Vannini 20, Niccolai 12, Sodini G., Ciervo 2, Ghera 13, Bendinelli, Federighi, Romoli 14, Teglia 2, Ponzo 5, Sene 6.



182 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page