top of page

Gianluca Giuntoli è il nuovo coach della Cestistica Pescia

Gianluca Giuntoli, classe '63, pesciatino di nascita, sarà il nuovo allenatore della Serie D della Cestistica Audace Pescia a decorrere dalla stagione 2023 -2024.

Un ritorno alle origini per Gianluca che, a 16 anni, iniziò il suo percorso cestistico, come giocatore, proprio sul parquet del PalaBorelli e, fu allora, che capì che la sua passione smisurata per il basket non era tanto giocarlo ma insegnarlo.

Appena diciottenne, fresco di brevetto, iniziò la sua carriera di allenatore partendo dal minibasket a Chiesina e da lì non si è più fermato spaziando dal minibasket, alle squadre giovanili fino ai senior. Nel suo luminoso percorso, anche una parentesi nel settore femminile, quando, nella stagione 2002/2003 condusse la serie C femminile di Altopascio alla conquista di una incredibile serie B dove, l'anno successivo, riuscì a rimanere.,

A Pescia è un gradito ritorno visto che, dal 2006 al 2009 diresse la prima squadra, all'epoca militante tra le serie C1 e C2, oltre a qualche squadra giovanile.

Da Pescia si trasferì poi alla Libertas Lucca dove rimase quattro anni alla guida della Serie D per poi passare, sempre in Serie D, a Calcinaia dove, durante la sua permanenza durata cinque anni, ha conquistato due volte la semifinale playoff facendo scoccare la scintilla sul campo della cittadina pisana creando un movimento e una passione importanti.

E' storia recente quando nel 2020 da Calcinaia approda ad Altopascio dove compie l'impresa e, in due anni, conduce la squadra rosablù dalla Serie D alla C Gold.

Un'impresa fantastica quanto impegnativa quella compiuta da Gianluca che, nel 2022, sulla scia dei festeggiamenti per la nuova promozione, saluta Altopascio per prendersi un anno sabbatico, una pausa per ricaricare le pile con la promessa di tornare presto a fare quello che da sempre ama fare ovvero allenare.

Quell'anno è trascorso e Gianluca Giuntoli, fra le tante offerte ricevute, ha scelto la Cestistica Pescia per riprendere il suo percorso che gli auguriamo continui ad essere luminoso come quello già trascorso. Intanto, solo pochi giorni fa, è tornato fra le mura del PalaBorelli per gettare le basi per una nuova stagione ed è già al lavoro per individuare, insieme alla dirigenza, i profili necessari per integrare il roster.

Bentornato Gianluca e buon lavoro!



323 visualizzazioni0 commenti

header.all-comments


bottom of page