top of page

Gli Under 19 tornano a mani vuote da Bottegone

Che quella con la capolista Bottegone fosse una partita non facile lo si sapeva in partenza ma i nostri portacolori ci hanno sicuramente messo del suo per servirgli la vittoria su un piatto d'argento.

Una partita iniziata nella giusta maniera dai ragazzi di Mati, che riescono a mettere in atto buone azioni e discrete scelte di gioco che, per qualche minuto, fanno pensare ad un match impegnativo ma non certo ad una missione impossibile. Il primo quarto, chiuso sul 14-10, non impensierisce più di tanto ma i gialloneri, alla ripresa, aumentano la pressione difensiva e questo mette in seria difficoltà i pesciatini che si disuniscono mostrando un grande lavoro da fare sia sul piano della qualità del gioco che della personalità. Ne approfittano i padroni di casa che, con continuità, trovano la via del canestro molto spesso con merito ma anche per ritardi difensivi o mancata comunicazione fra i rossoverdi e, il parziale di 28-13, lascia poco speranze su quale possa essere l'epilogo finale. Nel secondo tempo Pescia prova a rimontare schierandosi a zona 3-2 ma con scarsa fiducia e ordine e Bottegone afferra una vittoria assolutamente meritata.

"Il nostro percorso di cui io sono il principale responsabile dovrà necessariamente passare da un salto di qualità nella testa e nell'esecuzione del gioco" - ha detto coach Mati commentando la partita e pensando già alla dura settimana che li aspetta per affrontare la prossima nel modo migliore.

NEVER GEVE UP RAGAZZI!

Parziali: 14-10; 42-23;57-35;68-49

Tabellino: Innocenti 4, Bendinelli 7, Minghi 4, Federighi 4, Filippelli 6, Cardelli 2, Dinelli 5, Orsi 3, Viviani 2




22 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page