top of page

Gli Under 20 sfiorano l'impresa con la corazzata Montermurlo

Contro l’imbattuta capolista nulla può un’Audace Pescia, tenace e combattiva, che riesce a tenere testa  alla fortissima Montemurlo per gran parte della gara e cede solo nel finale consegnando l’ennesima vittoria ai pratesi.

Finisce 54 a 51 una partita giocata sul filo dell’equilibrio fra le due squadre, con i   Lions che piazzano subito un break di 12 lunghezze che  i rossoverdi riescono però a ricucire con pazienza  e, alla fine del primo tempo, chiudere con un + 4 di vantaggio.

Continui cambi di intensità da entrambe le parti vedono le rispettive difese fare da padrone e, i ragazzi di coach Franchi, schierati a zona 3/2,  riescono a  limitare notevolmente il loro lungo, Malevolti, alla fine autore di soli 12 punti alla fine della gara.

Nel terzo quarto, i rossoverdi, pur concedendo troppi rimbalzi agli avversari e ghiotte occasioni di secondi e terzi tiri, piazzano un parziale di 11 a 8 che segna il massimo vantaggio di + 7 in chiusura della penultima frazione di gioco.

In avvio dell’ultimo e decisivo periodo i ragazzi di Franchi si lasciano scappare di mano il controllo della situazione, tre consecutivi facili contropiedi concessi, permettono  agli avversari il recupero ed il sorpasso. Il finale è di rincorsa per i padroni di casa che tornano a contatto fino a trovarsi, a pochi secondi dalla fine, con la palla in mano e la possibilità del pareggio sul 54 pari, ma il tiro va a vuoto e Montemurlo festeggia un’altra vittoria da aggiungersi ad una stratosferica stagione per loro.

Tanto di cappello anche ai ragazzi di Franchi che, seppure usciti sconfitti per la quarta volta da inizio stagione dalla stessa Montemurlo, con passivi oltre la doppia cifra, questa volta hanno giocato ad armi pari riuscendo ad impensierire gli avversari che hanno rischiato di perdere la prima partita della stagione.

E ora,  con a consapevolezza   di esserci e di potersi giocare, a viso aperto le Final Four, conquistate con due giornate d'anticipo, ci si prepara all’ultimo impegno prima del gran finale, il 10 aprile,  in casa, contro Folgore Fucecchio.

Parziali: 14-18; 30-26; 41-34; 51-54

Tabellino: Ghera 20, Bianucci 1, Vicario 4, Minghi 2, Innocenti, Dinelli, Bendinelli 2, Romoli 6 (nella foto), Filippelli 6, Federighi, Alfieri 10, Bonini n.e.



34 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page