top of page

La buona prestazione degli U15 non basta per superare la capolista

Gli Under 15 Silver di Speziani e Federighi perdono contro i primi della classe ma imparano una lezione molto importante: mai pensare di avere vinto prima del suono della sirena finale.

"I giovani rosso verdi meritano i miei complimenti" commenta coach Speziani, partenza convincente, difesa presente ben organizzata, buone le collaborazioni e i rimbalzi. In attacco buono sia il gioco a tutto campo che quello a metà campo cercando sempre di trovare la migliore conclusione.

Si va negli spogliatoi con un punteggio a noi favorevole per 43 a 30.

Al rientro in campo impazienza e superficialità conducono i pesciatini a perdere banalmente troppi palloni, fatica difensiva e poca convinzione in attacco permettono ai padroni di casa di vincere il terzo quarto per 21 a 12.

L'ultimo quarto, che ci vede partire ancora in vantaggio di 3 lunghezze, è simile al secondo, Endas riesce a colmare lo svantaggio e ad allungare negli ultimi minuti fino al punteggio finale a loro favore 75 a 61.

Nonostante il rammarico di aver sprecato una ghiotta occasione, rimane la soddisfazione di aver giocato alla pari contro i primi della classe per buona parte del match e questo deve essere lo stimolo per tornare ad allenarci con più determinazione.

Parziali: 15-22; 30-43; 51- 55;75-61

Tabellino: Berretti 9, Bottaini, Butelli 27, Cecchini 2, Cinelli, Herrera, Landi, Orsi 5 (nella foto), Silvestri 4, Venturini 14. All. Speziani / Federighi



34 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page