top of page

Missione compiuta: la Cestistica Audace Pescia vince anche a Cerreto e resta prima in classifica

Non conosce ostacoli la Cestistica Audace Pescia che mette all'attivo, del suo bilancio di stagione, la 7^ di ritorno battendo nel suo fortino il Basket Cerretese per 88 a 66.

Una partita che ha richiesto un dispendio di energie non indifferente per ragazzi di coach Giuntoli che, prima di cantar vittoria, hanno dovuto sudare le classiche sette camicie o meglio canotte.

Una partenza fiacca dei pesciatini carica a mille i cerretani che, grazie anche ad una micidiale precisione dalla distanza, riescono a piazzare un break che arriva fino ad un preoccupante +12. Ci vuole quasi tutto il primo quarto alla Cestistica prima di mettere a punto la ripresa, si arriva al -5 ma la sirena pone fine alla prima frazione di gioco che si chiude a vantaggio dei padroni di casa.

Nel secondo prosegue il riavvicinamento dei rossoverdi che, con Leonardo Sodini in uscita dalla panchina, riescono ad andare a segno con più continuità. A pochi secondi dal termine, il canestro e tiro libero di Ghera decreta il primo sorpasso di Pescia, sul 43 a 44 e Niccolai, a seguire, allunga a 46.

Al rientro dalla pausa Pescia continua la sua corsa verso il successo sempre inseguita dai locali che riescono a rimanere comunque ad una distanza di sicurezza ancora pericolosa. E' nell'ultima frazione di gioco che i rossoverdi riescono a dare la spallata decisiva scavando un solco che diventa insormontabile per i padroni di casa che non possono far altro che arrendersi alla capolista.

Ora il turno di riposo prima di affrontare fra le mura amiche Basket Sestese, una delle tre squadre che, fino ad oggi è riuscita a battere la Cestistica Audace Pescia.

Parziali: 25-20; 43-46; 59-65; 66-88

Tabellino: Michelotti, Romoli, Ghera 13, Sodini L. 15, Niccolai 10, Pinzani 11, Vannini 12, Arrabito 17, Ciervo, Vicario, Ponzo 10


24 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

コメント


bottom of page