top of page

Serie D: Con Grosseto è assolutamente vietato arrivare in ritardo

Impegno casalingo serale ed infrasettimanale per la Cestistica Pescia che ospiterà domani, Mercoledì 23 Novembre alle ore 21:00, la Gea Grosseto per la nona giornata del Campionato di serie D.

La Cestistica Pescia, reduce dalla sconfitta subìta appena domenica scorsa sul campo di Montemurlo, è chiamata ad una notevole prova di carattere contro la squadra maremmana di coach Santolamazza, considerata una vera e propria realtà di prima fascia, in questo campionato, e che oltretutto arriva al PalaBorelli fresca e carica di un bel successo contro la forte Libertas Lucca .

Una squadra, la Gea già conosciuta dalla Cestistica nella passata stagione, quando questa riuscì a salvarsi dalla retrocessione e Grosseto disputò invece un campionato al vertice arrivando ai playoff alla ricerca della promozione in C.

Un roster ben rodato e collaudato quello di Grosseto, riproposto anche quest’anno con le stesse ambizioni di quello passato, contro quello di Pescia che, al contrario, ha visto l’innesto di alcuni elementi di esperienza e molto validi arrivati a rinforzare l’ossatura originaria dei giovani.

Una gara da bollino rosso per la truppa di Ialuna che dovrà giocare la partita perfetta per limitare il talento dei maremmani che sicuramente non vorranno rendere vana la lunga trasferta infrasettimanale.



115 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page