top of page

Serie D: Nulla da fare con Libertas Lucca

Aggiornamento: 13 nov 2022

Al termine di un match molto intenso ed emozionante, la Cestistica Pescia viene superata dalla forte Libertas Lucca, nella gara casalinga valevole per la 6^ Giornata di andata, per 57-64.

Pescia resta quindi ad 8 punti in classifica e si accomoda in seconda posizione, in compagnia di Bottegone, Donoratico, Gea Grosseto e Montemurlo, mentre Lucca si accinge a dominare la vetta a 10 punti insieme a San Vincenzo.

I ragazzi di coach Ialuna, pur rincorrendo sempre ma a distanza ravvicinata, riescono comunque a tenere botta, per l'intera partita, alla forte squadra di coach Romani ma pagano una serata decisamente storta ed infelice al tiro, appena 5/24 da oltre l’ arco e un 14/28 ai tiri liberi, che alla fine li condanna alla resa.

Coach Ialuna ha parlato così nel post partita: «Sono dispiaciuto per aver perso ma sono comunque soddisfatto. Purtroppo una brutta serata al tiro ha condizionato la nostra prestazione e siamo stati costretti a rincorrere sempre. – dice l’allenatore rossoverde – Ci manca ancora qualcosa per giocare alla pari con queste squadre che hanno molta più esperienza di noi; ci rifaremo domenica, di nuovo davanti al nostro pubblico».

Parziali: 10-13; 22-26; 44-50; 57-64

Tabellino: Ponzo 4, Ghera, Romoli, Bianucci, Sodini G. 11, Ciervo 1, Alioune 9, Lupi 19 (nella foto), Sodini L. 2, Menichini 2, Niccolai 3, Vannini 6





193 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page