top of page

Serie D: Pescia strappa la vittoria ai cinghiali di Vaiano

Aggiornamento: 7 mar 2023

La Cestistica Pescia deve sudare sette camicie prima di riuscire nell'impresa al PalaNenni di Vaiano, tana dei cinghiali del CMB Valbisenzio che, incitati e sostenuti da un caloroso e rumoroso pubblico, come mai sentito prima, conducono fino agli ultimi minuti di gioco.

Dopo un primo quarto chiuso in perfetta parità sono i padroni di casa che, trascinati da capitan Bonari, dotato di mirino nella mano, e dal giovane talento Lucchesi, sicuramente solo di passaggio in questa categoria, riescono a mettere la testa avanti e chiudere sul + 9 all'intervallo lungo.

Molto meglio alla ripresa quando i pesciatini sembrano aver ritrovato la strada maestra, l'attacco è più incisivo e la difesa si ricompatta riuscendo ad arginare l'impeto dei locali, il parziale di 16-21 consente ai ragazzi di Ialuna di tornare in scia e, il tabellone che segna 60 - 58 prima dell'ultima frazione di gioco, riapre la partita.

L'ultima frazione è per gente dal cuore forte e dai nervi saldi, con i tamburi in tribuna che si fanno sempre più assordanti ma caricano a mille i rossoverdi che, con Niccolai sempre presente a rimbalzo, Ponzo e Vannini cecchini di giornata, riescono a portare a casa una vittoria importantissima.

Parziali: 20 - 20; 44- 37; 60 - 58; 74 - 79

Tabellino: Bianucci, Romoli, Federighi, Ciervo 8, L. Sodini 6, Niccolai 15, Ponzo 23, Ghera 4, Mariottini, Lupi, Menichini 2, Vannini 24.




101 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page