top of page

Under 19 Pescia si impone nel big match a Quarrata (44-67)


In un momento molto complesso della stagione la squadra Under 19 targata Cestistica Pescia sfodera tutta la sua maturità e vince il big match del girone sul campo del Quarrata. Senza Romoli e Vicario, con Alfieri e Tarzan rientranti dopo un mese e mezzo, con Mariottini e Lorenzi ancora alla ricerca della miglior condizione dopo lo stop reiterato e con una situazione falli critica che ha portato Ghera e Michelotti fuori dalla gara per tutta la prima parte, Pescia ha dovuto trovare nuovi equilibri in emergenza. Senza pivot di ruolo e senza play per venti minuti Pescia ha dovuto trovare nuovi equilibri fin dai primi istanti di gara. Dopo un inizio in equilibrio i pesciatini piazzano un break importante in chiusura di secondo quarto e vanno al riposo sul +8 ( 22-30 ) grazie all’apporto della panchina con Bianucci, Canovai e Pellicci che cambiano il volto della gara. Nella ripresa la squadra appare decisamente più in palla, tutti i giocatori si sbloccano e danno un apporto significativo compreso il baby Federighi prezioso come sempre. Il divario si dilata ben sopra i 20 punti. Nel finale c’è spazio anche per l’altro 2005 Filippelli.


Parziali: 12-13; 22-30; 37-45; 44-67


Punteggi individuali: Canovai 5, Michelotti 6, Pellicci, Bianucci 5, Mariottini 10, Alfieri 2, Lorenzi 13, Tarzan (nella foto) 15, Ghera 9, Federighi 2, Filippelli.


107 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page