top of page

Under 19 si impongono sui Wildcats Chiesina

Gli Under 19 della Cestistica Pescia hanno la meglio sui pari quota di Chiesina, per 69 a 63, nella partita, valevole per la 3^ giornata di campionato, disputata al PalaBorelli nel turno infra settimanale del lunedì sera.

Gara sempre condotta dai padroni di casa che sono stati bravi a tenere costantemente qualche passo indietro gli ospiti ma non sono mai riusciti a piazzare la zampata decisiva che potesse dare loro la tranquillità di aver chiuso la questione.

Una partita giocata a ritmi altissimi sulla base di difese determinanti messe in campo da entrambe le compagini, quella pressante degli ospiti, che ha portato i padroni di casa a perdere troppi palloni, e quella molto aggressiva di questi ultimi sia sui tagli che sul loro miglior tiratore.

Solo a tre minuti dalla fine il match sembra aver preso la via della risoluzione a favore di Pescia avanti di +10 ma ecco che Chiesina, approfittando di un attimo di smarrimento dei locali, che riescono anche a sbagliare un facile canestro da sotto, riprende fiducia e riesce a rosicchiare il vantaggio arrivando a soli -4 e palla in mano all'ultimo giro di lancette.

Ma i pesciatini si serrano in difesa e si aiutano rendendo vano ogni ulteriore attacco avversario che possa compromettere il risultato.

Un grazie ai numerosi tifosi di entrambe le squadre presente sugli spalti, cosa non scontata di lunedì sera, e una nota di merito condivisa fra vinti e vincitori per l'arbitro Massei di Viareggio, per aver saputo condurre con imparzialità e soprattutto sostanza, una partita non facile da gestire.

Parziali: 17-13; 31- 25; 46 -42; 69-63

Tabellini: Innocenti 4, Federighi 15, Bianucci 5, Giusti 5, Orsi, Incerpi n.e., Romoli 18 (nella foto), Fantozzi n.e., Filippelli 15, Dinelli n.e., Bendinelli 5, Minghi 2.



80 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page